DOPPIETTA PER IL TEAM TUTTI A RUOTA-CICLI MONTANINI ALICE CERAMICA FRW CON COSMIN GRAMA CHE ROMPE IL GHIACCIO A BOJANO (CB) E DANIEL MARCELLUSI SECO

Va a Florin Cosmin Grama, della Tutti a Ruota – Cicli Montanini Alice Ceramica FRW, il “17 ° Memorial Nino Priolo “ di Bojano, prova conclusiva del trittico molisano riservato alla categoria allievi.
Sul tradizionale circuito di 15,5 km da ripetere 5 volte per un totale di 77,5 km si sono dati appuntamento 110 corridori provenienti da tutte le regioni del centro-sud.
Corsa dura, anche per il gran caldo, che ha visto subito protagonisti gli atleti più attesi. E’ nel corso del secondo giro che in salita attacca Andrea Cacciotti (U.C. Anagni) che guadagna subito 10 secondi sul resto del gruppo. Lungo la successiva discesa rientrano sul fuggitivo il campione italiano Daniel Marcellusi (Tutti a Ruota-Cicli Montanini Alice Ceramica FRW), Vernetti e Ursetto (Team Pianura) e Genobile (Digiotek Team).
I fuggitivi guadagnavano subito un vantaggio importante mentre nel gruppo inseguitore le squadre rimaste fuori dalla fuga cercavano di organizzare l’inseguimento.
Nel corso del terzo giro escono dal plotone alla caccia dei fuggitivi tre inseguitori su i quali si riporta prontamente Cosmin Grama.
Al quarto giro, nell’affrontare la salita, tra i battistrada attacca Marcellusi con la pronta reazione di Vernetti che si accoda al campione italiano. I due guadagnano subito 20” su Cacciotti e 30” su Genobile.
Sulla stessa salita, tra gli inseguitori, attacca Grama che si toglie di ruota i compagni di inseguimento e nei chilometri successivi riprende prima Genobile e poi Cacciotti che non riescono ad accodarsi.
Al suono della campana che segna l’inizio dell’ultimo giro Grama si accoda a Marcellusi e Vernetti.
Marcellusi lascia riposare sulla sua ruota il compagno di squadra per qualche chilometro e poi lo lancia verso la vittoria quando all’arrivo mancano circa 13 chilometri.
Vernetti non reagisce e Grama, che ha ottime doti di cronoman, guadagna velocemente più di un minuto. Ai meno 10 dall’arrivo anche Marcellusi attacca Vernetti e si lancia a coronare una magnifica doppietta per il team capitolino.
Grama taglia solitario il traguardo con un minuto e 20” sul compagno di squadra Marcellusi che a sua volta si piazza con 30” di vantaggio su Andrea Vernetti.
Al quarto posto si piazza Gianluca Viggiano (Farnese Vini) che precede Giovanni Genobile ( Digiotek Team) che con questo piazzamento, unito alla vittoria di Oratino ed il sesto posto di Bonefro, si è aggiudicato la classifica finale del trittico molisano.
Un grazie a tutti gli sponsor che ci sostengono . CICLI MONTANINI, ALICE CERAMICA, FCU TRASPORTI, MIGLIORELLI RECUPERI, AUTOSALONE PANTANO, STUDIO STAMPI, SMC SUPERMARKET CAPPELLETTI, EUROARCE, PASQUALI ASSICURAZIONI, GEMICA, 2AS DI CECCHINI, INA ASSITALIA CIVITA CASTELLANA, NW SPORT, FRW, BCC DI RONCIGLIONE, COSTEL TECNOLOGIA DELLA SICUREZZA, FERRAMENTA ROLANDO MEZZANOTTE

Allegati

Questo elemento è stato inserito in Team. Aggiungilo ai segnalibri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Come possiamo aiutarti?