BONUS BICI…NEL NOSTRO NEGOZIO FISICO E VIRTUALE È POSSIBILE ACQUISTARE LE BICICLETTE CON IL CONTRIBUTO STATALE

BONUS BICI…….NEL NOSTRO NEGOZIO FISICO E VIRTUALE È POSSIBILE ACQUISTARE LE BICICLETTE CON IL CONTRIBUTO STATALE

Per tutti i ciclisti che entro il due novembre hanno acquistato la bicicletta, e non sono riusciti ad ottenere il bonus, il Ministero dell’Ambiente ha stanziato nuovi fondi e ha dato la possibilità dallo scorso 9 novembre e per un mese, di chiedere il rimborso che era previsto con il bonus bici.

Non si tratta di un altro click day, ma fino al 9 dicembre ci sarà tutto il tempo di inserire la fattura sullo stesso portale preso d’assalto il 3 novembre.

I fondi saranno reperiti attraverso le aste verdi (fondi che non potrebbero essere investiti in altre direzioni), e questa seconda ondata di rimborsi arriverà sui conti correnti fra gennaio e febbraio del 2021.

Per chi non lo avesse ancora fatto, prima della richiesta bisogna ricordarsi di attivare un’identità SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) . Inoltre è necessario scannerizzare il documento di acquisto (fattura o scontrino) intestato a proprio nome e creare un documento in formato pdf . Infine bisogna tenere pronte le proprie coordinate bancarie per ricevere il rimborso.
ANCMA ricorda che si può usufruire del buono mobilità 2020 se:
• si è cittadini maggiorenni
• residenti (e non domiciliati) nei capoluoghi di Regione anche sotto i 50.000 abitanti
• residenti nei capoluoghi di Provincia anche sotto i 50.000 abitanti
• nei Comuni con popolazione superiore a 50.000 abitanti
• nei comuni delle Città metropolitane (anche al di sotto dei 50.000 abitanti)

Questo elemento è stato inserito in News. Aggiungilo ai segnalibri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookies per offrirti una migliore esperienza. Continuando a navigare su questo sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.