7^ VITTORIA STAGIONALE PER MARCELLUSI. VINCE ANCHE IL TROFEO PELINO

7^ vittoria del laziale Daniel Marcellusi ( ASD Tutti a Ruota – Cicli Montanini Alice Ceramica FRW) e 3^ in terra d’Abruzzo, dopo la vittoria a Paglieta e a Villamagna, si è imposto anche a Sulmona.
Circa 70 i partenti provenienti da Abruzzo, Lazio, Molise, Marche ed Emilia Romagna che hanno reso avvincente fino alla fine la 54^ edizione d Trofeo Pelino come sempre ottimamente organizzato dalla ASD Confetti Pelino Sulmona.
Dopo i primi tentativi di fuga già al primo giro con attivi i portacolori della Bevilacqua Sport Pescara. E’ Di Felice francesco invece ad aggiudicarsi il Traguardo volante a Sulmona al 2° giro, ma è al 3° giro che si anima la corsa con Ioli Cristian (Team Elite Service Cesenatico), Galeno Fabrizio (Cycling Team Coratti), Rossetti Fabio (Gs. Guarenna 2000), Cesanelli Federico (Rinascita) e Grama Florin Cosmin (ASD Tutti a Ruota – Cicli Montanini Alice Ceramica FRW ) che di comune accordo raggiungono subito 1′ 20″.
Rossetti si aggiudica il 2° traguardo volante a Sulmona al 4° giro.
Sulla salita di Pacentro, rimangono in 3 al comando con Grama, che si aggiudicherà il Gran Premio della Montagna, Ioli e Galeno con 18″ di vantaggio su Conte Fabio (Molise Ricambi) e 30″ su Daniel Marcellusi .
Nella discesa che porta gli atleti verso Sulmona si crea un quartetto al comando Marcellusi, Galeno,Conte e Milano Luca entrambi della Molise Ricambi. I quattro di comune accordo raggiungono il 1′ 30″ e vanno a giocarsi la vittoria finale.
Vista la superiorità numerica i due portacolori della Molise Ricambi cercano di anticipare la volata, prima ci prova Milano con uno scatto secco, ma Marcellusi chiude subito, poi è la volta di Conte (già secondo dietro Marcellusi sia a Villamagna che ad Anagni), a tentare ma Marcellusi è attento.
Ai – 800metri è nuovamente Milano a tentare la fortuna ma il suo scatto non è incisivo. Ci prova nuovamente Conte che con Marcellusi a ruota si avvantaggia sul compagno di squadra e Galeno. Sul rettilineo finale non c’è storia che Marcellusi vince a braccia alzate e formando il numero 7 con le mani, 7 come le sue vittorie stagionali fino ad ora.
“Sono contento di questa vittoria perchè viene dopo la vittoria ottenuta ieri al Campionato Regionale laziale – ha commentato Daniel Marcellusi. Non era facile ripetersi a distanza di 24 ore specie con un percorso impegnativo come quello odierno e il caldo che ha condizionato la corsa.”
Ordine d’Arrivo
1) MARCELLUSI DANIEL (TUTTI A RUOTA- CICLI MONTANINI Alice Ceramica FRW )
2) CONTE FABIO (MOLISE RICAMBI)
3) MILANO LUCA (MOLISE RICAMBI)
4) GALENO FABIO (CORATTI CYCLING TEAM)
5) DI FELICE FRANCESCO (ASD DIGIOTEK TEAM)
6) GRAMA FLORIN COSMIN (TUTTI A RUOTA – CICLI MONTANINI Alice Ceramica FRW )
7) TUDISCO PAOLO (GS LA CIOPPA)
8 ) IOLI CRISTIAN (TEAM ELITE SERVICE CESENATICO)
9) ROSSETTI FABIO (GUARENNA 2000)
10) BERARDINELLI IVAN (ASD FERROMETAL CYCLING TEAM)

Questo elemento è stato inserito in Team. Aggiungilo ai segnalibri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookies per offrirti una migliore esperienza. Continuando a navigare su questo sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.